Blog

Cinema: ieri e oggi

di Maria Chiara Sicari

cinema

Cinema di quartiere vs cinema moderni

Per quelli che hanno vissuto la loro adolescenza fino ai primi anni del 2000, sanno cosa sono i cinema di quartiere, li hanno vissuti , lasciando al proprio interno i ricordi d’infanzia con i propri amici, fidanzati/e e le prime libertà di uscita senza i propri genitori.
Tutti nascondevamo i pop-corn dentro lo zainetto comprate in un bar lì vicino perché era consentito comprarle solo dentro ma… costavano troppo!

“The Miniaturist”: perdersi tra i canali e i segreti di Amsterdam

di Maria Chiara Giangrande

img_0105
Faccio parte di quella categoria di spettatori che – bestie rare – non amano particolarmente l’attesa settimanale e poi annuale tipica delle serie TV.
Se sono molto affamata faccio binge watching di intere stagioni di serie televisive rigorosamente terminate.
Se ho giusto un po’ d’appetito, adoro le sfiziosissime miniserie da poche puntate, mordi e fuggi.
È il caso di “The Miniaturist”, miniserie inglese in due puntate, prodotta e andata in onda sulla BBC subito dopo Natale.

FASHION & FILES BLOG…RITORNA!

 

di Martina D’Ermo

40826097-d30d-4848-9c67-d3ff915a7b00

Pensavate che mi fossi dimenticata di Fashion & Files Blog e della mia vita da blogger, non potrei mai!

Alla riscoperta del fai da te per Natale

di Maria Chiara Sicari

unnamed (3)

A Natale spesso troviamo difficoltà a trovare idee per dei regali, soprattutto quando dobbiamo fare dei pensierini.Negli ultimi anni (o per necessità o per passione) si è riscoperto molto il fai da te.

Qui trovate alcune idee molto semplici e carine fai da te!

Perché tenere al guinzaglio un cane anche se è buono

Di Maria Chiara Sicari

cane2

Molti padroni di cani lasciano sciolti il proprio animale domestico per strada “perché è buono”.

Questo comportamento è profondamente sbagliato per 2 ragioni:

30enne 2.0

Vogliamo parlare di moda? Facciamolo…ma soprattutto mi prendo la responsabilità di vietarvi anzi vietarci (noi giovani 30enni e passa),di seguire proprio a pieno la moda attuale, invitandovi a  raccogliere qualche perla della mia “saggezza ”  per evitare di cadere nello squallore più totale. 

È stata una moda estiva, ma sicuramente ci accompagnerà anche per tutta la stagione autunnale/invernale, quella che io chiamo degli anni’90. 

Si, i nostri anni. Ma facciamo un passo indietro, vi ricordate “Beverly Hills”, “Dawson’s Creek” serie televisive che ci hanno veramente segnato, sia negli atteggiamenti che nel vestire. Per non parlare di “Non è la Rai”, chi non voleva essere una delle ragazze e ballare a bordo piscina con minigonna, top e parigine? 

Le Fashion Blogger dell’ “Italia”

di Martina D’Ermo

14372069_1432329230115379_6833543398597819738_o

Mercoledì sera, ho avuto l’immensa fortuna di vedere il nuovo programma di Santoro “Italia” (tutte le volte mi riprometto di non vedere i suoi talk show, poi alla fine ci casco sempre).

Il caso ha voluto che si parlasse di blogger, o meglio, fashion blogger, con tanto di chiacchierata con la Selvaggia Lucarelli.

Absolutely Lab

di Benedetta Lo Zito

IMG_8435

Ho conosciuto Absolutely Lab per puro caso. Per un’amicizia londinese che mi ha regalato un’amica sul web. Mi sono innamorata istantaneamente dei colori di questo brand, fluo, rosa, gold e black and white perché già la vita è così noiosa, con il look abbiamo il dovere di osare.

Alice Mosti ed Elena Salvi, le due fondatrici di Absolutely Lab, sono le intervistate che tutti vorremmo: alla mano, preparate, simpatiche, elettriche allo stato puro.

Soprattutto con Elena, è nato un rapporto di scambio sui social e poi è diventato amore, devo dirlo. Infatti Absolutely Lab è stato il primo brand a cui ho chiesto di collaborare con la mia associazione Are you ready to be strong?. Di questo parleremo molto presto.

30enne 2.0

30 anni e la voglia di iniziare una nuova avventura, diversa dalle solite, forse più complicata, ma sicuramente divertente. Inutile presentarmi, troppe volte l’ho fatto, sapete chi sono…Martina, la Blogger/giornalista, quella che ancora ama scrivere (preferibilmente su carta), che ama i libri, la moda, lo shopping. Un’ inguaribile sognatrice, un po’ logorroica e soprattutto TV dipendente (tra film, telefilm e TV spazzatura), un po’ bambina, ma sempre sorridente.

Sono questa con qualcosa in più da quest’anno, i fatidici 30.

Lapinou Couture

di Martina D’Ermo Come direttrice e ideatrice di questo blog, mi permetto e mi prendo il permesso di […]